lunedì 13 gennaio 2014

Festività/2

- Dentro l'atmosfera inizia a farsi ingestibile

- Tua nonna e sua sorella?

- Loro e i decibel che producono, solo che io ero in mezzo, mi sentivo tipo uovo nel microonde

- Vieni vieni che c'è la stufa, beh insomma Frenci, mi stavi dicendo che prendono un X-6?

- Che cos'è? 

- Un supermacchinone, sì Pullus, perché l'altro che aveva lo ha fuso 

- Ma chi?

- Pippo
- Dai, il cugino di Frenci, quello che era andato a SOS tata 

- Ah ho capito, ma come ha fuso il precedente macchinone?

- Facendo i freni a mano

- Eh..?

- Ahahahah
- Sì! Faceva i freni a mano in piazza davanti alla chiesa 

- Ma quanti anni ha?

- 42

- ...

- Ohi, ci sono i filmati di lui che fa girare la macchina su se stessa così forte che si vede solo fumo
- Cazzo dici Frenci
- PULLUS!!! (Mia zia passava di lì, non vuole che lo zio dica "cazzo")

- Ma quanto costa il macchinone precedente?

- Sui cinquatamila
- Ah sisi

- E lui ci faceva i freni a mano

- Si, ohi evidentemente sì
- Ma te l'hai visto su SOS tata? Che tirava i petardi ai suoi figli?

- Mi stupirei dei petardi, ma ormai...

- E la macchina fusa la vende, pensa te che c'è gente che impazzisce per automobili enormi truccate 

- Alle medie?


giovedì 2 gennaio 2014

Festività/1

- T'ha t'arcord quand la mama 'dlà so amiga l'andeva con chì omen?
- Uuuuh, la volta ca gh'andè on senza 'na gamba

- Oh, ogni anno la raccontano e ogni anno me la dimentico
- Ohi! Tutti gli anni!

- Sintiv mò vuelter: arivò quast che, al sganzè la gamba ed legn e lìa tachè a grider
- E ló puvret: "Mo mè a ió paghè"

- Sì dai ma immagino che lei ci sia rimasta male!
- Ah te lo dico 

- Eh mo ian sintì toti, quei di apartament ad fianc, cla steva souver in do al steva Daniele
- Ah sè sè, la scapè fora, al s'era cavè via 'na gamba