sabato 16 luglio 2011

Ok, sempre sulla Frittella, ma anche adesso ho finito il tempo Lilla

Dicevamo: il problema del "Sempre" o, di come amo chiamarlo, della Frittella.

Serve fare una distinzione iniziale: chi te lo dice perché ci crede, chi te lo dice alla cazzo.

Statisticamente mi sento di affermare che la seconda casistica sia la più rappresentata, e alla grande anche.
Tuttavia esistono persone che appartengono anche alla prima:

Maschi:
- Innamorati sotto i vent'anni
- Innamorati alla prima storia
- Appena mollati senza palle
- Disperati sopra i quaranta

Femmine:
- Tutte quelle che hanno visto Dawson's Creek almeno tre volte per intero
- Tutte quelle che hanno amato Una Mamma per Amica e ancora non si spiegano perché quella stronza di Rory abbia rifutato Logan
- Appena mollate senza palle
- Le innamorate

Per la seconda categoria facciamo rientrare:

Maschi:
- Ubriachi
- Chiaramente stronzi, di quelli che si vede lontano un miglio e se ci siete cascate siete delle deficienti e indossate abiti di tessuti sintetici e pessima fattura quindi ve lo meritate
- Amanti dei momenti epici
- Uomini zoccola che cercano utili
- Quelli di cui siete le amanti

Femmine:
- Tutte quelle che vogliono ottenere un utile, indipendentemente da quale sia, dalla storia in corso
- Zoccole che cercano utili

Esiste una terza categoria, che non è esattamente utile ai fini di questo discorso ma che citiamo per dovere di completezza: chi Frittella, per quanto lo si vorrebbe tanto sentire detto da loro, non lo dice mai.

Maschi:
- Quelli che se la vivono alla giornata e non sono da storia che duri più di un mese
- I traumatizzati da storie precedenti
- I single impenitenti
- Gli eterni bambini

Femmine:
- Le traumatizzate da storie precedenti
- Quelle che dopo un po' si annoiano
- Le ubriache
- Le appena mollate

Questi sono i presupposti di partenza.
Almeno: fino a quando non rileggerò quello che ho scritto (magari cambio idea).
Comunque i dati di partenza ci sono.

Poi arriveranno il Problema e la Soluzione.

Appresto!

4 commenti:

  1. Io ti leggerò frittella, finchè tu scrivi.
    C.S.

    RispondiElimina
  2. faccio parte delle femmine che dopo un po' si annoiano...e se non m'annoio si annoia lui..

    RispondiElimina
  3. Va bene. Ho preso appunti. Ora faccio una tabella a doppia entrata e metto le crocette. così, tanto per no ndimenticare niente (prof inside).

    RispondiElimina