mercoledì 27 luglio 2011

"L’anti-intellettualismo è stato un costante tarlo che si è 

insinuato nella nostra vita politica e culturale, nutrito dall’idea 

sbagliata che democrazia significhi che la nostra ignoranza 

valga quanto l’altrui conoscenza." 

- Isaac Asimov

3 commenti:

  1. Lo stesso malsano concetto di democrazia viene spinto dai capoccia della nostra società in tanti ambiti diversi. Per esempio se è vero dire che "X è corrotto", dev'essere democraticamente vero dire anche "X non è corrotto".
    Ma dove andiamo a finire?

    RispondiElimina
  2. Io ho sempre pensato che quell'uomo fosse un genio.

    RispondiElimina