lunedì 6 giugno 2011

Porca miseria esci dalla mia testa

- Come faccio a togliermelo dalla testa? Ci è tornato a tradimento, mica m'interessa sul serio
- Lancia una moneta
- Dove?
- In aria, poi vedi cosa speri mentre è in volo
- Hai letto troppi diari delle scuole medie, comunque lo faccio
- Brava
- Non ho monete qui, posso lanciare un cutter?
- Lancia qualunque cosa con due facce, se vuoi mi butto per terra io
- Fatto, la moneta dice "Testa" quindi provaci, io dico "nonononono"

Poi spiegatemi che è 'sta mania per le foto.
Tutti fotografi al giorno d'oggi.
Cheppalle.
Poi tutti a scrivere "Copyright di facciadiculo" o di chi volete.
Ma chi volete che se li pigli 'sti ritratti di campi con una mantide religiosa che saltella zoppa su una lattina vuota?

- Tutti a fotografare tulipani
- Sono papaveri
- Chissenefrega

Avete rotto il cazzo.
Con tutti 'sti tulipani, e i lacci delle superga, e i bicchieri mezzi vuoti o mezzi pieni con a fianco rayban e sigarette.
Ma andatevene un po' affanculo.
Magari ci sono paesaggi superfighi lì.

Ebbasta con 'sti sogni che ogni tanto ci sei anche tu e mi sveglio senza uscirne poi sul serio.
E per l'amor diddio basta le tue foto, che escono da ogni orifizio telematico di fb.

Sei ovunque.
Come le foto di quelli che si passano la vita a comprare Reflex e poi scattano la vita da un buco di serratura.
Ma toglietevi quella cosa da davanti la faccia e uscite dalla porta.

Basta.
Niente d'interessante da dire.

3 commenti:

  1. sono stupefatta dalla riflessione catartica dei miei pensieri sul tuo blog..come cavolo fai?..boh

    RispondiElimina
  2. Ma ti obbligano ad andare a vedere le loro foto?
    ;-)
    No tipo fanno come me e ti mettono un link ogni tre per due?
    No che se fanno come me... ci hai ragione a mandarCI a f ;-) sul paesaggio non saprei, l'ultima volta che mi ci hanno mandato mi sono scordata la macchina fotografica a casa, così non ho visto niente! :-P

    RispondiElimina
  3. Maa ti rassicurerà pure dare la mente allo sfidante e agire da uomo per vincere la timidezza.
    Però non sei tu, tazza.
    Relax. Be tazza.

    RispondiElimina