giovedì 23 giugno 2011

"Perchévvoidonne vebbasta che uno stia sempre zitto e cascate come pere"

Vero, inconfutabile.

Perché quando uno parla poco rende necessario più tempo per accorgersi di quanto sia cretino, amen.

5 commenti:

  1. L'è acsì.
    Lisanna

    RispondiElimina
  2. con i morti non ci sono mai andata d'accordo e tanto meno uscita. Lo prenderei a bastonate per farlo parlare.

    RispondiElimina
  3. parlare poco? con voi donne questo rischio non esiste.

    RispondiElimina