domenica 22 maggio 2011

Una conversazione frustrante con un indignato F

- 453 carri armati in tre anni venduti dagli usa a paesi classificati "terzo mondisti"
ora voglio anche dire
ma per iniziare a fabbricare carri armati
ma cos'hai nella testa
non è una pistola
non ho mai visto guardie giurate in carro armato
non credo che gli spagnoli li invaderanno ancora


- ci guadagnano, è solo un business


- ma soprattutto:
dove si ordinano i carri armati?
c'è un catalogo?


-ahah


- arrivano smontati con un tecnico ikea


- forse dietro alle confezioni di pasta barilla dato che il maggior azionista fino a cinque anni fa aveva come attività principale la produzione di mine antiuomo a forma di giocattolo
antiuomini ritardati dunque.


- no no ti confondi
quello si chiama unabomber
non lo hanno mai beccato


- 09
=)
Io quello non l'ho mai capito


- io non ho capito 09
ah forse ora
niente shift?


- bravo, sbagliato tasto


- minchia se ne so


- comunque non capisco come fai a indignarti ancora tanto


- bo credo esempio
visto che io dico la frase che dici tu a me
a mia mamma
solo che lei è del 52
e si indigna per molto molto meno
io sono stemperato


- capito.
peccato che non ci si possa fare nulla


- bo nulla di concreto no
ma sensibilizzare persone forse si


- eh ma quello che mi chiedo io è: vale la pena rodermi il fegato leggendo 'ste cose, aggiungendo pure la frustrazione del non poterci fare niente?


- in fondo spartaco ha fatto una morte orrenda ma ora la schiavitu non esiste più


- sì, ti piacerebbe


- cioè non in Italia

- ...

- non a Roma?

- ...

- non nella mia via?


- errato anche questo, spiacente


- insomma, in qualche posto no ecco


- statisticamente è molto probabile che qualcosa che hai in casa, addosso, nell'astuccio, o non so dove, sia stato prodotto da lavoro assimilabile allo schiavismo
le cose non sono mai cambiate perché le persone non sono mai cambiate
siamo solo trogloditi a cui è migliorato il gusto per l'abbigliamento


- sì,ok:ma continuo a essere convinto che ai tempi di spartaco stessero peggio


- -.-''

6 commenti:

  1. Voglia di cambiamento VS pessimismo cosmico: tempo perso. Le cose cambiano e i pessimisti non se ne accorgono nemmeno e quando se ne accorgono "si stava meglio quando si stava peggio"

    Puzza87

    RispondiElimina
  2. tutto cambia e tutto cambierà

    RispondiElimina
  3. per volpe:

    "pappapero pappappa"


    ma che cazz

    RispondiElimina
  4. "solo che lei è del 52
    e si indigna per molto molto meno"

    =)

    RispondiElimina
  5. Invece secondo me ai tempi di Spartaco stavano meglio. Vabbè.

    RispondiElimina
  6. Il 09 io l'ho capito molto dopo... =)

    RispondiElimina