venerdì 25 marzo 2011

Libera e felice un paio di palle.

Le mestruazioni sono una rottura di coglioni di proporzioni epocale.

E questa è una delle cose che ho sempre saputo, fin da piccola.
Le mie coetanee già in terza elementare aspettavano frementi l'arrivo di queste periodiche emorragie e fantasticavano su quanto facesse fico dire "Non sto bene, ho le mie cose" e io, che abitavo in casa con cinque - e dico cinque - donne che avevano già raggiunto la maturità sessuale, sapevo perfettamente che altro non era che un iniquo destino.

Lasciando stare quanto cazzo costa un pacco di assorbenti che non sia fatto di copertone malamente ritrattato - cinque euro? Cinque euro un fottuto pacco di assorbenti? Con quello che si sente dire al giorno d'oggi sulle conseguenze dell'uso prolungato di tamponi interni piuttosto m'infilerei su un paio di Marlboro medium che battono dieci a zero in onestà intellettuale i cosetti bianchi - perché mai le ragazzine sono convinte che sia una figata?

Che gusto c'è a camminare con l'equivalente in consistenza e umidità di una viscida bistecca rossa stretta tra le cosce?

Se un dio c'è è donna, è sanguinaria ed è una brutta figa.

Mi piace la versione secondo la quale le mestruazioni siano una forma di rateizzazione, di un sacrificio umano per l'esattezza.
"Ehi, non ti ho chiesto di far fuori tuo figlio, voglio solo il corrispettivo ematico più interessi maturati".
Una cosa così.
Mi sa che quelli che ci sono andati più vicini come versione sono gli ebrei.

Dico brutta figa perché tutto 'sto astio verso le donne può averlo solo un'intrombata.
Un uomo intrombato non potrebbe essere tanto crudele, al massimo avere qualche complesso d'inferiorità e forse è il dio dei cinesi, che ne so.

Poi le mestruazioni gonfiano, irrigidiscono, abbattono.
E, ironia della sorte, ti fanno due tette strepitose che si ingrossano e stanno su da sole come nemmeno un balcone antisismico riesce a fare.

Ma.
Non.
Si
Possono
Usare.
Fanno un male cane.

E poi ci sono gli sbalzi d'umore che ogni cosa ti fa incazzare (quando credete che abbia scritto Random Satira?) o ogni cosa ti fa piangere etc.

Dunque.
Cara dio delle donne o chi per lei.
Non possiamo pareggiare i conti?
Tipo, io sgozzo un qualche odioso rappresentante dell'universo femminile (a tua scelta ma qualche suggerimento lo avrei) e tu la smetti di scompensarmi il bilancio psicoidrico una volta al mese?

Tu pensaci.

Poi al massimo mi fai venire una visione la prossima volta che mi ammazzo di canne per comunicarmi la tua risposta in merito.
E nel frattempo, per cortesia, abbatti i costi degli assorbenti oppure inizia a prendertela con gli uomini.
Sono loro il problema di fondo.

Appendice:

- Nuovo post? Beh mellovado alleggere.

- Sì ma niente di che, è sulle mestruazioni

- Quelle ce le hai già fatte scontare

- Ma dai, mi sono solo aggirata un giorno  per casa come uno zombie

- Eh, ci fanno i film d'orrore sopra, chiediti perché.

15 commenti:

  1. Hai ragione su tutto, Tazza, e lo sai. Che commento a fare? Bah, lo faccio lo stesso, per testare il mio nuovo avatar, che se lo vedi ti fa arrivare il sangue alle ginocchia.

    RispondiElimina
  2. come non concordare?! post stre-pi-to-so.
    ciò premesso, rilevo umilmente che io il problema degli assorbenti costosi (e inquinanti come solo loro, perdio) l'ho ovviato da tempo: http://www.labottegadellaluna.it/moon_c.html... ma mai più senza, proprio

    RispondiElimina
  3. Ottimo post e solidarietà a voi donne.

    Grazie per il commento, CIAO!!!

    RispondiElimina
  4. A me durano 6 giorni dico 6! Mi sento l'omino Micheline e sudo come un tricheco. Volevo provare i nuovi lines è è è, però dai costano troppo, ma stiamo scherzando? Col cazzo, sto fedele ai miei nuvenia con ali 7mm rosa e blu da notte che vado in giro con un motoscafo fra le gambe!

    RispondiElimina
  5. Il MoonCup lo sta usando anche la mia sig.ra con soddisfazione, anche se all'inizio lo associava spesso agli assorbenti convenzionali per sfiducia...

    RispondiElimina
  6. tu pensa che marzo sta per finire e io sono qua a deprimermi sperando che per qualche strano incrocio astrale le giornate si allunghino anche solo di un minuto ma oltre a notare che la cosa non accade, ho anche il ciclo quindi depressione doppia.
    e non è per l'intrombabilità, che volendo può essere aggirata ma bleah. è proprio perchè sto cazzo di effetto amplificatore sulla depressione e sulla tendenza a vedere tutto nero a marzo proprio non ci voleva. ma sopravviverò..!

    RispondiElimina
  7. ndr - il "bleah" del commento qua su è solo politically correct.

    RispondiElimina
  8. Tazza, hai ragione... il costo degli assorbenti è spropositato... pensa a me che ero costretta a prenderli in farmacia e pure quelli mi davano fastidio... ora con la mooncup ho risolto... ^_^

    PS: se ti interessa quella che vendono in farmacia di coop o ipercoop costa molto meno (quella originale)

    RispondiElimina
  9. eh sì, dev'essere brutto quando il grande puffo torna nel villaggio.

    RispondiElimina
  10. 10 giorni; questo mese 10 giorni. Dov'era Mosè???

    RispondiElimina
  11. Se vuoi ti metto incinta così per 9 mesi sei a posto.

    Puzza87

    vabbè dai, gratis.

    RispondiElimina
  12. dio salvi l'antalgil. e pure il moment.
    quei cinque giorni me li passo completamente drogata dall'ibuprofene. sempre se si chiama così.

    RispondiElimina
  13. anche io ogni mattina ordino una bella mooncup con crema a parte

    cremadepalle86

    RispondiElimina
  14. E vabbè, per così poco, solo 5 - 6 giorni, ne ho conosciute di donne mestruate 30 giorni su 30 e qualcuna riesce persino a fare il caporale nei posti di lavoro

    RispondiElimina