mercoledì 9 marzo 2011

Intermezzo

In realtà volevo fare un post su Mistero, su quanto stimi l'assoluta incapacità di Raz Degan di imparare la nostra lingua nonostante si muova su suolo italiano da prima di me e su quanto apprezzi il pathos che Marco Berry mette nel raccontare minchiate, secondo solo a quello di un animatore da albergo tre stelle di Spoleto (vecchi ricordi).

Però mi è venuto in mente che tempo fa avevo annunciato che, nel caso in cui i miei contatti avessero continuato a sottopormi situazioni semisentimentali - delle quali tra l'altro non capisco mai 'na cippa -, ci avrei fatto un post.

E dato che non ho alcunché di cui parlare, lo faccio.

Cioè, ora non mi va, ma lo farò forse nel pomeriggio o forse domani.
Dovevo solo aggiornare il blog.

3 commenti:

  1. e la storia dell'animatore? e il capo pizzaiolo?
    e i coinquilini?

    Scusami, stamattina sono un po' molesta.

    RispondiElimina
  2. Grazi per queste posti così pieni di significate. io spera tu continua a guardari Mistero. A presti
    Kaz Decan

    RispondiElimina