giovedì 2 dicembre 2010

Messaggi.

Oggetto: Così, momento schiettezza delle 20:45

Messaggio: Ho rivisto le tue foto e ho capito che prima o poi ti scoperò.
                      Sarà l'antipatia che associo profondamente a te, saranno i capelli corti. Sarà lo
                      stereotipo della riot    
                      intellettualoide che esce dal tuo blog. Ma chi se ne frega di cosa sarà.
                      Fine momento schiettezza.            


Oggetto: Troia

Messaggio:   Sei una troia.



Oggetto: Nessun Oggetto

Messaggio:  ho fatto un sogno strano... la ragazza con cui uscivo, a metà serata spariva, per poi
                       ammettere che
                       forse era un po' lesbica...era stata tutta sera a sbaciucchiarsi con te .. cose
                       strane, l'ammetto



  Curioso vedersi attraverso gli altri.

2 commenti:

  1. Perbaccolina, interessante, credo nessuno abbia mai avuto il coraggio di dirmi come mi vedesse. Probabilmente qualcosa di troppo compromettente, da dire e da ascoltare.

    RispondiElimina
  2. Wow.
    Le mie caselle mail non sono così interessanti.

    RispondiElimina