giovedì 2 dicembre 2010

Male al collo e salsiccia.

DrCdS: Guarda guarda guarda, burubbù bù bù, èbbellissimo!

l'E: No ma guarda chefficooo, con quelle gambette strane strane..

Dr.CdS: magguarda come si muoveee!

Dr.F: Fico.

Dr. Compagno di Stanza, Fumetto e l'Economista hanno trovato un bruco.
Verdissimo, proprio bello.
E poi un altro.
E poi un altro ancora.
E hanno realizzato che quando gigionavano sul divano, quella robetta nera che cadeva loro addosso non era fatta di semi o secrezioni strane della pianta di basilico posizionata sulla mensola sopra alle loro teste.

Si trattava di cacca di bruco.

Dr.CdS: ahò 'sti stronzi ci ha cacato in testa per settimane, ma ci pensate settimane?!

l'E: Sì pensa a che dicevano: 'Oh io ho cagato in testa al pelato, vediamo se tu riesci a prendere il romano, cento punti'.

Tazza: Ma diventano farfalle? Odio le farfalle.

Dr.CdS: vediamo.

Google ci ha chiarito un paio di cose:

quei lombrichi cacano continuamente, fottono il basilico, odiano l'aglio, diventano farfalle orride non prima di aver attraversato stadi di metamorfosi del tutto ributtanti, per debellarli serve un dispiegamento di forze titanico, Dr.CdS è convinto che abbiano colonizzato casa:

Tazza: Ma non hanno l'autonomia per stare lontani dalla pianta..
Dr.CdS: No no stanno dappertutto, DAPPERTUTTO!
Tazza: ..

Morale: pianta gigante di basilico potata,  cacca sulla mensola (spero) rimossa, abbandonato il progetto di allevare vermi verdi, disgusto diffuso per essere stati ricoperti da mò di vermocacca.

Maledetta natura.



1 commento:

  1. che schifo!!!!
    io avrei tolto la pianta. altro che potatura!

    RispondiElimina