mercoledì 17 novembre 2010

Random Facebook Chat


Machì: come butta oggi?


 


 


Tazza: bene


oggi bene


mi sono ubriacata con uno che non avevo mai visto 


ma che ci sentivamo da tre anni


abbiamo pure limonato un po'


poi la cosa mi ha urtato i nervi in realtà


e al ritorno in treno ero di cattivo umore


al che ho chiesto ad un tizio sconosciuto di raccontarmi la sua vita


lui lo ha fatto e così il viaggio è passato.


 


vieni venerdì?


 


Machì: è sempre un piacere chiederti come stai


non deludi mai


cmq non credo di riuscire perché sabato devo andare a viterbo (?????????????)


con i miei zii


 


Tazza: dove si trova viterbo?


 


Machì: non so a che ore partiremo, ma conoscendoli verso le 6 a.m. in ogni caso


lazio, my dear


 


Tazza: ho una vaga idea di dove sia, ok
il lazio


quando ti immatricoli?


 


Machì: alto lazio


ma lo sai che ic pensavo stamattina appena sveglia


 


Tazza: alto basso, chissenefrega


ti leggo nel pensiero baby


 


Machì: c'è sincronismo! come piace dire al mio amico


cmq presto


azzarderei lunedì


 


Tazza: wow!!!


braverrima!!!


in che?


 


Machì: ah se non mi muovo ora, col cazzo


ah boh


ahahahah


 


Tazza: scienze delle merendine va benissimo


 


Machì: dici


senza infamia senza lode


 


Tazza: sì, lascia stare media e cristina parodi


meglio merendine


che puoi fare tutto o niente


almeno, non solo niente.


questa conversazione mi piace, la metto nel blog.


 


Machì: addirittura


figo


comunque 


dovrò chiedere prestiti


ed indebitarmi


per poter studiare


e una volta laureata


continuare ad indebitarmi


till the end of time.


 


Tazza: molto dickens, ma non puoi semplicemente iscriverti come la voratoe studente?


*lavoratore


che spendi meno di tasse


e fa molto rock?


 


Machì: eccierto


 


Tazza: allora t'indebiti poco


dai dai dai immatricolati allora


adesso vado a bere caffé


 


Machì: brava


 


Tazza: che così forse la testa smette di girare


 


Machì: no, dubito


 


Tazza: poi hanno affittato la casa di fronte a camera mia


 


Machì: la tua non gira per colpa dell'alcool


 


Tazza: perché gira?


 


Machì: ah top


a qualche figo di mare,mi auguro


 


Tazza: a quella che io e Dr.CompagnoDiStanza supponiamo essere una coppia lesbo e un fratello gay


 


Machì: vabè


sticazzi


interessante


 


Tazza: perché mi gira la testa?


dimmelo!


anzi


non voglio saperlo


vorrei mangiare


no, sigaretta


e post.


 


Machì: scusa stavo scrivendo a Mauro Biani. ohohoh


sì ma deciditi


caffè


cibo


sigaretta


risposte


è questa la risposta


 


Tazza: dovevano usare te come custode dell'ingresso di corvonero ad hogwarts


chiccazzo è Mauro Biani?


 


Machì: bellina vai


fanculizzati adesso immediatamente


vabè


lecito


è un vignettista


fumettista


fancazzista


molto bravo


 


Tazza: cristiddio, cambia ambiente


 


Machì: ma lui èvvvvecchio


però mi piace


come makkox


 


Tazza: mh, e che gli scrivi?


 


Machì: ancora non lo so perché cancello e riscrivo di continuo


alla fine opterò per un ciao


 


 


Tazza: digli che sei una fan


e soprattutto


ridimmi come si fa il pinguino.


 


Machì: ahahah


<( " )


senza spazi ovviamente


 


Tazza: ma a me non viene


<(*)


ah


 


Machì: certo se fai l'asterisco al posto delle virgolette


 


Tazza: palletta


ahahah


non ci vedo così bene


<('')


 


Machì:daiiii


 


 


Tazza: eeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee


 


Machì: ellamiseria


 


Tazza: fico


 


Machì: brava!


 


Tazza: adesso mando un pinguino a tutti


no, sigaretta pima.


*prima.


poi dimmi che hai scritto al coso vignettista


 


Machì: ok cumpà

2 commenti:

  1. Mmmmmmmmmmmmmmm...
    L'inizio sembra l'incipit di qualsiasi discussione-tipo con la mia Sicula preferita.
    Stupenda, questa sensazione di dejà vu!

    RispondiElimina