lunedì 28 giugno 2010

Secondo gli inglesi.

Ok, sarà perché il tredicesimo blog che incrocio oggi ne parla, sarà che loggando in Facebook almeno tre link riguardavano questa notizia, sarà che sono alla terza tazza di caffé e inizio a sentire che vi sto lasciando e voglio che le mie ultime parole digitate non siano spese per Fabio Volo, ma ditemi chi è l'idiota che ha deciso che dopo dieci minuti il sesso è noioso.

Uno che non ne fa, ovviamente.
Quantomeno, non in compagnia.

Su, dieci minuti sono niente, ci sta risicata risicata una sigaretta fumata troppo in fretta, una telefonata con un'amica di poche parole, andare in bagno dopo pranzo, il percorso in  bici per arrivare a scuola.
Non so, ci sta una sega in dieci minuti?

Una scopata deve durare un quinto della fila media per pagare bollettini in posta?

Servirebbe anche sapere se per 'sesso' intendono puramente la penetrazione, il dentro e fuori, lo stantuffamento oppure anche il resto.

Nel primo caso potrei quasi dargli ragione, anche se ammetto che è dalle mie prime 5 scopate che non guardo l'orologio: prenderci la mano è un po' noioso, come con la chitarra e mica ci sono degli equivalenti di letto alle canzoni di Ligabue per abbattere la frustrazione dell'iniziale incapacità e volte ci si annoia poi passa.

Ok: se uno non ci sa fare anche 56 secondi di dentro-fuori-dentro-fuori-dentro-fuori diventano irritanti, ma non è di questo che si parla.

Insomma ma che problema è?

Una cosa che mi sono chiesta in quanto non ancora fortunata proprietaria di giochini semoventi, wursteliformi e un po' inquietanti: dopo un po' la stessa vibrazione o rotazione, non viene a noia?
Penso che potrei dimenticare di averlo inserito dopo tre minuti.
Capita anche con alcuni uomini.

Perché mi sa un po' da palloso infilare in orifizi di vario genere oggettistica che ricalca il moto perpetuo sempre in modo identico.
Insomma mi è capitato, non con oggetti inanimati ma con viventi dotati di un impressionante quanto fuori luogo senso del ritmo.
Metronomi praticamente, ottimi per salire oltre il livello Ligabue con la chitarra ma deludenti come soci di nottata.

Altra domande: quanto durano le batterie?
Come si lavano?






Sono andata a leggere uno degli articoli e si conclude dicendo:

"molti credono erroneamente alla fantasia di notti di sesso continuo e prolungato. Speriamo che il nostro studio incoraggi uomini e donne ad avere aspettative più realistiche" 

Grazie mille, non vedo l'ora di circuire in un momento di noia un nerd sfigato che abbia letto l'articolo e che mi scopi puntando la sveglia del suo Casio digitale da collezione per non sfigurare agli occhi di uno studio inglese.

Non so con che gente sia stata a letto questa equipe di studiosi ma un po' mi dispiace per loro.

Per dieci minuti non faccio nemmeno la fatica di abbassare jeans sudaticci o sfilare magliette Abercrombie.
E io che pensavo che a essere sfigati fossero i francesi.

10 commenti:

  1. Ho paura che molti scambino per "sesso" quello che si vede fare nei film porno. Ossia, stantuffamento ritmico, avanti-indietro-avanti-indietro per lunghi interminabili minuti di fila, posizione (a) poi posizione (b) poi posizione (c) tutto così in maniera direi meccanica e pervedibile, ossia con poca fantasia. E si sa che i porni coadiuvano la masturbazione ma dopo, nessuno se li riguarda.
    Ma appunto..quello non è il sesso.

    RispondiElimina
  2. e questi chi sono? Gli inglesi?
    Gli inglesi hanno fatto una sola cosa buona nella vita: la mia moto.
    Tutto il resto e fuffa.
    Che ognuno parli delle cose che sa fare... Loro possono parlare della patata, ma soltanto se è lessa, del pesce, ma soltanto se è fritto (magari con altre patate)e come abbiamo visto, possono parlare a vanvera.

    P.S.
    Ovviamente i francesi sono sfigati

    RispondiElimina
  3. Fase 1
    Inserire il pirollo A  all'interno della fessura B  come in  fig. 3.1

    Fase 2
    Con movimento gluteo distogliere e reinserire l'elemento A nell'elemento B per un tempo totale MASSIMO di 10 minuti.

    Attenzione non superare  tale limite massimo.



    RispondiElimina
  4. più che realistica, 'sta storia mi sembra un incubo. ma stiamo scherzando?
    e vorrei sopprimere fabio volo, tantissimo.

    RispondiElimina
  5. Io, quando fui single, ho sempre optato x fare venire la donna 2 volte: la prima oralmente la seconda... ehm... completamente.
    A meno che non abbiano tutte finto, i risultati sono stati sempre apprezzati e non ho mai fatto 24 ore di le mans di sesso...
    Non c'è un tempo, sta alla persona valutare!

    RispondiElimina
  6. Per un sega, comunque, bastano meno di 10 minuti.

    RispondiElimina

  7. grazie per l'incoraggiamento! :)  un saluto

    RispondiElimina

  8. La soluzione è il moto perpetuo ma costantemente accelerato.

    RispondiElimina
  9. dovreste ringraziare di poter ricevere un'erezione e vi state a lamentare del tempo e dei modi.
    ma che roba.
    e lo sanno tutti che la colpa è del cane che guarda.

    RispondiElimina
  10. Buonasera'
    Buon Mercoledì

    Bhè grazie...
    Se vuoi farmi compagnia...tranqui

    RispondiElimina