martedì 15 giugno 2010

Non sempre s’indovina e come si fa a pareggiare?!

Non sempre si riesce a capire e ottenere quello che si vuole.

Capita che una figlia se ne esca con qualcosa che da lei non vi sareste mai aspettati, che vi troviate a covare desiderio verso persone per cui non l'avreste mai pensato possibile, che quello in cui avevate creduto per anni d'improvviso si smonti in pezzi non più assemblabili.

Beh chissenefrega: non sono persone solo quelli che amano rompervi le palle con problemi che nemmeno Dawson si era mai posto.
Anche voi siete persone.

Chi vi da pena prima o poi se ne accorgerà.
Nel caso in cui non lo faccia, è questa persona ad averci perso, non voi.

Se siete invece voi, massa di masochisti senza cervello, ad autocostruirvi le vostre croci, beh buon lavoro e in bocca al lupo.
Spero vi vengano dritte.

Poi sulla partita volevo dire, ma come si fa a pareggiare con una squadra così?
Spero che Buffon avesse la vendetta di Montezuma.

Nessun commento:

Posta un commento